Reumatologia
Gastroenterologia.net
OncoGinecologia.net

Polmonite acquisita in comunità, Prevenar 13 previene un primo episodio negli adulti di 65 anni ed oltre


Nello studio CAPiTA ( Community-Acquired Pneumonia Immunization Trial in Adults ) che ha coinvolto circa 85.000 soggetti, il vaccino pneumococcico polisaccaridico coniugato 13-valente, Prevenar 13, ha dimostrato di prevenire un primo episodio di polmonite acquisita in comunità ( obiettivo primario ) nella popolazione adulta di 65 anni ed oltre.

CAPiTA è il primo studio ad aver dimostrato una significativa riduzione della polmonite acquisita in comunità da Streptococcus pneumoniae, e della polmonite acquisita in comunità non-batteriemica / non-invasiva da pneumococco.

Lo studio CAPiTA ha raggiunto anche gli obiettivi secondari: riduzione significativa della polmonite acquisita in comunità non-batteriemica / non-invasiva, e della malattia pneumococcica invasiva da sierotipi contenuti nel vaccino.

E’ stato osservata una riduzione del 45.56% dei primi episodi di polmonite acquisita in comunità causati dal sierotipo del vaccino tra i soggetti vaccinati con Prevenar 13, rispetto ai soggetti che hanno ricevuto placebo ( p=0.0006 ).

Per quanto riguarda gli obiettivi secondari dello studio, il gruppo Prevenar 13 ha sperimentato il 45.00% in meno di primi episodi di polmonite acquisita in comunità non-batteriemica / non-invasiva del sierotipo presente nel vaccino ( P=0.0067 ) e il 75.00% in meno di primi episodi di malattia pneumoccica invasiva del sierotipo contenuto nel vaccino ( P=0.0005 ) rispetto al gruppo placebo.

Il profilo di sicurezza di Prevenar 13 in questo studio è in linea con quello degli studi precedentemente condotti negli adulti.

Ulteriori dati hanno mostrato riduzioni della polmonite acquisita in comunità vaccino-correlata, polmonite acquisita in comunità non-batteriemica / non-invasiva vaccino-correlata, e della malattia pneumococcica invasiva correlata al vaccino, fino a quattro anni dopo la vaccinazione tra i soggetti che avevano ricevuto Prevenar 13.

La polmonite acquisita in comunità da sierotipi contenuti nel vaccino è stata definita come polmonite acquisita in comunità causata da qualsiasi sierotipo di Streptococcus pneumoniae incluso nel vaccino.
La polmonite acquisita in comunità non-batteriemica / non-invasiva era definita come quella in cui lo pneumococco causa la polmonite ma non viene rilevato nel sangue o in altro sito normalmente sterile.
La malattia pneumococcica invasiva da sierotipi contenuti nel vaccino è stata invece definita come quella in cui lo Streptococcus pneumoniae è presente nel sangue o in altro sito normalmente sterile, con o senza polmonite.

Questo studio ha dimostrato che la vaccinazione con Prevenar 13 può prevenire una significativa porzione di polmonote acquisita in comunità negli adulti di 65 anni ed oltre.
Questo è un importante obiettivo di salute pubblica. ( Xagena2014 )

Fonte: Pfizer, 2014

Pneumo2014 Inf2014 Farma2014


Indietro