OncoGinecologia.net
Gastroenterologia.net
Ematologia.net

Rischio di sindrome di Guillain-Barré associato all’influenza e alla vaccinazione per l’influenza stagionale


Il possibile rischio di sindrome di Guillain-Barré derivato dai vaccini per l’influenza resta un potenziale ostacolo al raggiungimento di un’alta copertura vaccinale.
Tuttavia, l’infezione da virus influenzale potrebbe anche essere associata alla sindrome di Guillain-Barré.

È stato condotto uno studio per valutare il rischio di sindrome di Guillain-Barré dopo la vaccinazione per l’influenza stagionale e dopo visite mediche per influenza.

È stato utilizzato un disegno a intervallo di rischio auto-controllato e un link ai database sanitari dell’Ontario in Canada con i dati ottenuti tra il 1993 e il 2011.

Sono state inoltre utilizzate le richieste mediche di vaccinazioni anti-influenzali e le visite mediche per influenza per determinare l’esposizione.

Sono stati identificati 2831 ricoveri incidenti in ospedale per sindrome di Guillain-Barré; 330 avevano ricevuto un vaccino anti-influenzale e 109 erano stati sottoposti a una visita medica per l’influenza 42 settimane prima del ricovero.

Il rischio di sindrome di Guillain-Barré entro 6 settimane dalla vaccinazione è stato del 52% più alto che nell’intervallo controllo di 9-42 settimane ( incidenza relativa 1.52 ), con il rischio maggiore durante le settimane 2-4 dopo la vaccinazione.

Il rischio di sindrome di Guillain-Barré entro 6 settimane da una visita medica per l’influenza è risultato maggiore rispetto alla vaccinazione ( 15.81 ).

Il rischio attribuibile è stato 1.03 ricoveri per sindrome di Guillain-Barré per milione di vaccinazioni, rispetto a 17.2 ricoveri per la sindrome per milione di visite mediche per influenza.

In conclusione, il rischio attribuibile relativo di sindrome di Guillain-Barré dopo vaccinazione per l’influenza stagionale è più basso di quello osservato dopo influenza.
I pazienti che desiderabo vaccinarsi dovrebbero essere informati del rischio di sindrome di Guillain-Barré derivato sia dai vaccini anti-influenzali sia dalla stessa influenza. ( Xagena2013 )

Kwong JC et al, Lancet Infect Dis 2013; 13: 769-776

Inf2013 Med2013 Farma2013


Indietro