Mediexplorer
Neurologia
Reumatologia

Vaccinazione antimeningococcica: segnalazioni di sospette reazioni avverse per l’anno 2012


Nel 2012 le segnalazioni di reazione avversa dopo vaccinazione contro il meningococco sono state 207 di cui 43 gravi ( 20.8% ) e tra queste in 8 casi il vaccino contro il meningococco era l’unico vaccino somministrato.

La maggior parte delle segnalazioni ( 163 di cui 36 gravi ) è relativa al vaccino Menjugate ( tasso di segnalazione 31 per 100.000 dosi ), 16 sono relative a Menveo ( 59 per 100.000 dosi ), 9 a Mencevax ( 41 per 100.000 dosi ), 13 fanno riferimento ad altri prodotti e 6 non hanno riportato il nome commerciale.
La maggior parte delle reazioni gravi risultava risolta o migliorata al momento della segnalazione.

Gli eventi avversi più segnalati sono stati: piressia ( 46 segnalazioni ), cefalea ( 13 di cui 4 gravi ), convulsioni febbrili ( 7 di cui 4 gravi ), orticaria, eruzione cutanea e iperpiressia.

Tra le reazioni gravi è stato segnalato il caso di paresi di alcuni muscoli dell’arto inferiore destro osservato in un adolescente di 14 anni che ha manifestato rialzo termico dopo circa 24 ore dalla somministrazione di vaccino dTPa ( Boostrix ) nel deltoide sinistro e antimeningococcico ( Menjugate ) nel deltoide destro e dopo circa 48 ore dalle vaccinazioni comparsa improvvisa di ipostenia - paresi di alcuni muscoli dell'arto inferiore destro, successivamente una EMG ha documentato mononeuropatia del nervo peroneo di destra ( da probabile compressione al capitulum fibulae ), mentre dagli esami di laboratorio per ricerche anticorpali ed emocromo con formula si evidenziava: positività Ab ( IgM ) parvovirus B19 e lieve eosinofilia. Il mese successivo è stato riferito un miglioramento della sintomatologia. A seguito di valutazione del nesso di causalità la reazione è stata ritenuta possibile.

Reazioni a carico del sistema nervoso centrale e periferico sono state raramente riportate dopo vaccinazioni con vaccini contenente tossoide tetanico ( RCP Boostrix ).

Tra i quattro casi gravi relativi a Meningitec è stato segnalato il caso di encefalomielite acuta disseminata ( ADEM ) osservata in una bambina di 14 mesi vaccinata alcuni giorni prima contro il meningococco e contro morbillo - parotite - rosolia ( MMR II ), la reazione si è risolta un mese dopo. Il nesso di causalità è stato ritenuto probabile.

Encefalomieliti insorte dopo vaccinazioni effettuate con vaccini diversi sono note in letteratura e per quanto riguarda i vaccini MPR ( morbillo – parotite – rosolia ) sono state riportate con una frequenza almeno mille volte inferiore a quella post-infettiva da virus del morbillo.
Encefaliti / encefaloptie sono previste nella scheda tecnica dei vaccini MPR. ( Xagena2013 )

Fonte: AIFA, 2013

Neuro2013 Inf2013 Pedia2013 Farma2013


Indietro