Alleanza Mediterranea Oncologica in Rete
Ematologia.net
OncologiaMedica.net
Reumatologia

Hanno preso avvio i primi studi clinici di fase 1 per valutare la sicurezza e l’efficacia della combinazione di due vaccini anti-HIV-1


Aventis e Merck hanno dato inizio a studi clinici per verificare la sicurezza e l’efficacia di due vaccini anti- HIV-1, somministrati in combinazione.
I dati preclinici hanno fornito buone indicazioni su una combinazione di due vaccini, uno realizzato da Aventis Pasteur e l’altro da Merck & Co.

I due vaccini combinati producono una maggiore risposta immunitaria contro il virus HIV-1 rispetto ai vaccini impiegati singolarmente.

Negli studi condotti su scimmie rhesus il vaccino della Merck & Co, costituito da un vettore adenovirus di tipo 5 ( Ad5 ) difettivo nella replicazione, è stato somministrato per primo, seguito dal vaccino di Aventis Pasteur, costituito dal vettore canarypox (ALVAC ).

Questo schema vaccinale ha stimolato in modo significativo la risposta immunitaria cellulare contro il virus HIV-1. ( Xagena 2003 )

Fonte: Merck & Co


Indietro