Alleanza Mediterranea Oncologica in Rete
Gastroenterologia.net
Reumatologia
OncologiaMedica.net

Il vaccino antinfluenzale sembra essere sicuro nei pazienti con asma


Uno studio compiuto su 12.000 pazienti anziani con asma o con broncopneumopatia cronica ostruttiva ( BPCO ) nel periodo 1991-1994 ha mostrato che una singola immunizzazione con il vaccino antinfluenzale non sembra causare effetti indesiderati in questi pazienti.

I Ricercatori della University of Nottingham e del Nottingham City Hospital hanno verificato la sicurezza del vaccino antinfluenzale nei pazienti con malattie polmonari.

E’ stato osservato che ai pazienti con asma sottoposti a vaccinazione antinfluenzale sono stati prescritti nel giorno della vaccinazione corticosteroidi per os.

Nelle 2 settimane successive alla vaccinazione non è stato osservato nessun aumento di effetti indesiderati a livello polmonare. ( Xagena2003 )

Tata LJ et al, Thorax 2003; 58:835-839


Farma2003


Indietro