Alleanza Mediterranea Oncologica in Rete
Reumatologia
OncoGinecologia.net
Neurologia

Il vaccino RotaTeq nella prevenzione della gastroenterite da rotavirus


L’FDA Vaccines and Related Biological Products Advisory Committee ha espresso parere favorevole riguardo all’efficacia e alla sicurezza di RotaTeq, vaccino anti-rotavirus vivo, orale pentavalente ( ceppi G1, G2, G3, G4 e P1 ).

Rotateq ha come indicazione la prevenzione della gastroenterite da rotavirus.

La gastroenterite da rotavirus è la più comune causa di grave diarrea disidratante nei neonati e nei bambini piccoli.

L’Advisory Committee ha anche raccomandato a Merck di condurre studi post-marketing per una migliore valutazione dell’efficacia e della sicurezza del vaccino.

L’FDA Panel ha espresso il proprio parere in base ai dati dello studio REST ( Rotavirus Efficacy and Safety Trial ).

Lo studio REST ha coinvolto 70.301 neonati di 6-12 settimane di vita, in 11 Paesi.
I bambini sono stati trattati con 3 dosi del vaccino anti-rotavirus oppure con placebo, ad intervalli di 4-10 settimane.

E’ stato eseguito un monitoraggio telefonico fino a 2 anni.

Nei bambini vaccinati l’ospedalizzazione o la visita presso il Dipartimento di Emergenza per gastroenterite acuta si è ridotta del 95.8% e del 93.40%, rispettivamente. ( Xagena2005 )

Fonte: Merck, 2005


Inf2005 Gastro2005 Farma2005


Indietro