Alleanza Mediterranea Oncologica in Rete
OncoGinecologia.net
OncologiaMedica.net
Gastroenterologia.net

Papillomavirus umano: minore accettazione quando la somministrazione del vaccino interessa le ragazze adolescenti


Negli Stati Uniti è stato approvato il vaccino contro il papillomavirus umano ( HPV ).

Il papillomavirus umano è associato al tumore della cervice.

Ricercatori dell’University of Kentucky a Lexington hanno esaminato l’accettazione delle donne riguardo alla vaccinazione contro il virus HPV per stesse e per le ragazze adolescenti, in popolazione della regione appalachiana, che presenta un’incidenza di tumore alla cervice ed una percentuale di mortalità tra le più alte negli Stati Uniti.

E’ stata condotta un’indagine telefonica casuale, che ha interessato 600 donne adulte residenti in due paesi del Kentuchy appalachiano.

La maggioranza delle donne ha mostrato interesse per la vaccinazione HPV quando prevista per se stesse ( 85,2% ), ma sono risultate meno favorevoli riguardo alla somministrazione del vaccino alle ragazze di età compresa tra 10 e 15 anni ( 67,6%).

Le donne più giovani, più povere e fumatrici, erano più probabili essere favorevoli alla vaccinazione.

Sebbene una relativamente alta percentuale di donne ha trovato che la vaccinazione contro HPV era accettabile per se stesse, è stato riscontrato un minor entusiasmo riguardo alla vaccinazione per le ragazze adolescenti. ( Xagena2007 )

Hopenhayn C et al, Cancer Causes Control 2007; Epub ahead of print

Farma2007 Gyne2007

XagenaFarmaci_2007



Indietro