Xagena Mappa
Medical Meeting
Pneumobase.it
Ematobase.it

Sicurezza, tollerabilità e risposte immunitarie dopo somministrazione intramuscolare di un vaccino anti-malaria a base di DNA in volontari sani


Venti volontari sani, adulti, sono stati arruolati in uno studio clinico di fase I con l’obiettivo di valutare la sicurezza e la tollerabilità di un vaccino a base di DNA, codificante per un antigene della malaria.
I volontari hanno ricevuto 3 iniezioni intramuscolari a diverso dosaggio del vaccino a base di DNA ad intervalli mensili. Il follow-up ebbe una durata di un anno. Non sono stati riscontrati effetti collaterali gravi.
Tuttavia nonostante l’induzione di buone risposte da parte delle cellule T, la vaccinazione intramuscolare con questo vaccino non è stata in grado di indurre anticorpi specifici nei volontari.

Le TP et al, Vaccine 2000; 18: 1893-1901


Xagena 2000



Indietro