Xagena Mappa
Medical Meeting
Reumabase.it
Pneumobase.it

Vaccinazione anti-vaiolo per le persone esposte al virus Monkeypox


I CDC ( Centers for Disease Control and Prevention ) hanno raccomandato la vaccinazione contro il vaiolo per proteggere le persone esposte al virus Monkeypox ( vaiolo delle scimmie ).

Secondo l’Agenzia per il Controllo delle Malattie Infettive statunitensi sono interessate alla vaccinazione le persone coinvolte nell’epidemia causata dal virus Monkeypox, il personale sanitario preposto alle cure dei pazienti o degli animali infettati.

La vaccinazione anti-vaiolo può essere effettuata fino a 14 giorni dopo l’esposizione.

Siccome il vaccino anti-vaiolo non è approvato per l’infezione causata dal virus Monkeypox, il vaccino è distribuito dall’FDA con procedura speciale.

L’FDA tuttavia avverte di ben soppesare i rischi associati alla vaccinazione anti-vaiolo con quelli dell’infezione da virus Monkeypox.

Anche i CDC raccomandano che prima di somministrare il vaccino anti-vaiolo è opportuno che sia prima confermata l’infezione.

La presenza del virus Monkeypx è stata individuata in alcuni ratti giganti del Gambia ed in altri roditori. ( Xagena2003 )

Fonte: CDC



Indietro