Alleanza Mediterranea Oncologica in Rete
Reumatologia
Neurologia
OncologiaMedica.net

Vaccinazione contro la varicella: l’esperienza dell’Australia


Fin dal novembre 2005, la vaccinazione contro la varicella è stata raccomandata in Australia per tutti i bambini di 18 mesi di età e per i bambini di età compresa tra i 10 ed i 13 anni, che non avevano ricevuto la vaccinazione e che non avevano contratto la varicella.

La varicella è generalmente una malattia benigna nei bambini sani, ma può avere gravi conseguenze negli adulti.

Nell’arco di 12 mesi ci sono stati 1.191 ricoveri ospedalieri in Australia per varicella con 8 morti in ambito ospedaliero.

Dopo l’introduzione della vaccinazione nel 2002 negli USA, le ospedalizzazioni per varicella si sono ridotte dell’88% ( da 23 a 0,3 per 100.000 persone ) e le visite mediche del 59% ( da 215 ad 89 per 100.000 persone ).
La maggiore riduzione ha interessato i neonati.

Due vaccini contro la varicella sono stati registrati in Australia: Varilnix e Varivax Refrigerated. Dal novembre 2005 al giugno 2006, 349.550 dosi di vaccino contro la varicella sono state somministrate ai bambini al di sotto dei 7 anni.

Tra il 2000 ed il 2006, l’ADRAC ha stimato che 1,3 milioni di dosi di vaccino contro la varicella siano state distribuite in Australia.

Durante questo periodo, 342 segnalazioni di reazioni avverse dopo vaccinazione anti-varicella sono state ricevute dall’ADRAC.
Nella maggioranza dei casi gli eventi erano lievi e transitori, i più comuni erano: rash, reazione al sito di iniezione e piressia.

Nello stesso periodo l’ADRAC ha ricevuto 115 segnalazioni di protezione incompleta dalla malattia da parte del vaccino anti-varicella.

E’ stato osservato che la vaccinazione non previene completamente la varicella.
Negli studi clinici i casi di breakthrough di varicella ( insorgenza di malattianonostante la vaccinazione ) variavano da 0,6% a 3,9% tra i soggetti vaccinati, all’anno.
Tra coloro che hanno sviluppato la varicella breakthrough, la maggioranza ha sviluppato la malattia in forma lieve. ( Xagena2007 )

Fonte: Australian Adverse Drugs Reactions Bulletin, 2007


Farma2007 Inf2007


Indietro